Nel mondo sono state somministrate più di 1,28 miliardi di dosi di vaccino

·1 minuto per la lettura

AGI - Nel mondo sono state somministrate più di 1,28 miliardi di dosi in 174 Paesi, sufficienti per vaccinare completamente l'8,4% della popolazione del pianeta. È quanto emerge dai dati raccolti da Bloomberg.

Negli Stati Uniti finora sono state somministrate più di 257 milioni di dosi, in Cina oltre 308 milioni. Nell'ultima settimana sono state somministrate in media 1,98 milioni di dosi al giorno.

Bloomberg avverte però che la distribuzione è sbilanciata: i cittadini dei Paesi e delle regioni a più alto reddito vengono vaccinati circa 25 volte più velocemente di quelli dei Paesi a redditi più bassi. Negli Stati Uniti, il tasso di vaccinazione è ora in media di 1.984.707 dosi al giorno e mantenendo questo ritmo ci vorranno altri 4 mesi per coprire il 75% della popolazione.

In tutta l'Ue le dosi somministrate sono più di 170 milioni, in India oltre 169 milioni. Il Regno Unito e il Brasile sono vicini al traguardo delle 52,5 milioni di dosi somministrate; la Germania è prossima a quota 34 milioni; la Francia ha superato quota 25 milioni, traguardo che sta per raggiungere la Turchia, mentre in Italia sono state somministrate oltre 24 milioni di dosi. Seguono Insonesia (21), Messico (20), Russia e Spagna (19).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli