Nel mondo superata la soglia di 200 milioni di casi di Covid

·1 minuto per la lettura

AGI - Il totale delle infezioni globali da coronavirus ha superato nel mondo i 200 milioni di casi, secondo il Center for Systems Science and Engineering della Johns Hopkins University. La cifra è comunque certamente sottostimata visto l'alto numero di persone che risultano asintomatiche e quindi sono difficili da individuare.    

Dall'inizio della pandemia, i morti sono stati 4.252.663. Negli Usa i decessi sono più di 614.000 morti; più di 550.000 in Brasile, più di 425.000 in India. Il Messico ha registrato più di 240.000 morti e il Perù quasi 200.000. Gran Bretagna, Colombia, Francia, Italia e Russia hanno tutti registrato ben più di 100.000 morti.     

Anche in questo caso si tratta di una stima approssimativa, condizionata dai differenti modi di conteggio adottati dalle singole nazioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli