Nel Salernitano si piange la scomparsa di Rossella

·2 minuto per la lettura
Sarno piange la scomparsa di Rossella
Sarno piange la scomparsa di Rossella

Lutto a Sarno, nel Salernitano: Rossella Squitieri uccisa da un brutto male, lascia un figlio piccolo.

Lutto a Sarno: è morta Rossella Squitieri

Lutto a Sarno dove, nella giornata di domenica 12 settembre, è morta Rossella Squitieri. La giovane è deceduta stroncata da un brutto male con cui combatteva da tempo.

Grande dolore per la famiglia, il marito ed il figlio piccolo, e per tutte le persone che ne avevano potuto apprezzare le qualità umane. La giovane ha combattuto con coraggio e tenacia, aggrappata alla vita, all’amore dei suoi cari.

Lutto a Sarno, è morta Rossella Squitieri: la comunità si stringe nel dolore

Seppur nella sua dura lotta, Rossella aveva una parola di conforto per tutti, sempre col sorriso. La tragica notizia ha fatto in poche ore il giro della città, lasciando nello sconforto parenti, amici, e l’intera comunità che si stringe nel dolore. Anche l’amministrazione comunale ha espresso il proprio cordoglio per il terribile lutto.

Lutto a Sarno, è morta Rossella Squitieri: i messaggi degli amici

Tanti i messaggi degli amici sui social. “E un vento di tristezza soffia sulla nostra città. Ci entra dentro. Fino alle ossa. Hai combattuto. Eccome se lo hai fatto. Tu non hai perso. Risplendi, Rosselli’… nell’azzurro del tuo Napoli”, scrive un’amica su Facebook.

“Ci sono cose che sono rimaste dentro di noi che non ci siamo piu dette ma che di sicuro quando ci rincontreremo ci diremo. Ora prego affinché il tuo trapasso sia leggiadro sia finalmente senza sofferenza. E nel mio cuore prego affinché Gesù sappia prendersi cura dei tuoi amori qui giù”, scrive un’altra.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli