Nello Utah la Hollywood dei film religiosi

Massimo Basile

Nella quiete del deserto dello Utah, superato il parco di Goshen, si stagliano le cupole delle chiese di Gerusalemme. Quella che sembra un'allucinazione, in realtà è una città molto concreta che dà lavoro a centinaia di persone: è la sede della Motion Picture Studio South Campus, l'altra Hollywood d'America, dove si girano film solo a contenuto religioso.

Qui, nel cuore rurale degli Stati Uniti, lontano dagli ambienti scintillanti di Los Angeles, i personaggi non sono Indiana Jones o Batman, ma Giuseppe e Maria, Giovanni Battista e Gesù. Gli studi cinematografici sono di proprietà della Chiesa degli avventisti dell'Ultimo giorno. Qui, oltre a film ispirati a storie tratte dalla Bibbia e dal Vangelo, si girano documentari sulle vite dei santi e produzioni televisive.

La comunità degli avventisti conta su quasi sette milioni di fedeli, persone che non si sentono rappresentate dai temi che ispirano i film di Hollywood. E nel deserto dello Utah che si girano molte scene della serie Il Libro dei Mormoni. I set riproducono le strade di Gerusalemme e Betlemme.

"Il lavoro non manca mai - confessa Chantelle Squires, regista e produttrice che lavora per la chiesa - penso sempre, ma perché dovrei lasciare un posto come questo?". Quest'anno sono previsti venticinque spettacoli, da film per la tv a opere teatrali, reality e gare di cucina. Alcune di questi sono finiti su Netflix. L'organizzazione dice che il pubblico è in crescita e alcuni show, tipo Studio C, una sorta di Saturday Night Live in versione religiosa, ha raggiunto quasi due milioni di visualizzazioni su YouTube.


La Hollywood religiosa esiste fin dagli anni '50 ma è adesso che ha raggiunto il massimo livello di popolarità. La serie Il Libro dei Mormoni (titolo originale, The Book of Mormon) è la più famosa. Viene usata dai missionari per fare proseliti ma anche dagli adulti della comunità avventista per intrattere i figli piccoli, e avviarli verso la condivisione della fede, divertendosi. Perché alla fine il messaggio di ogni produzione, dai film ai reality, e' sempre lo stesso: seguite Gesù Cristo e vivete in pace.