Neonata rom morta in campo a Roma, indagati genitori piccola

Nav

Roma, 28 nov. (askanews) - Sono stati iscritti sul registro degli indagati i genitori della neonata morta nel campo rom di via Candoni a Roma. Gli inquirenti della Procura capitolina procedono per il reato di "morte come conseguenza di altro reato". Gli accertamenti sono stati affidati ai carabinieri della compagnia Eur. Adesso sarà l'autopsia disposta dal pm a chiarire le cause della morte. Non si esclude che la morte possa essere legata a problemi di malnutrizione. I soccorsi del 118 arrivati sul posto hanno provato a rianimare la piccola ma non hanno potuto far nulla.