Neonato trovato morto a Trapani, la mamma è una 17enne: "Ho avuto paura"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Orrore a Trapani dove è stato rinvenuto il corpicino senza vita di un neonato. A segnalare il cadavere del neonato è stato un abitante del residence in cui è stato trovato il corpicino senza vita. Il piccolo, trovato ancora il cordone ombelicale attaccato, sarebbe stato gettato dalla finestra subito dopo il parto e sarebbe morto all'istante per le gravi ferite riportate.

La madre è una ragazza di 17 anni sentita in queste ore dagli inquirenti. "Avevo paura di dire ai miei genitori che ero incinta. Temevo la loro reazione. Sono disperata", le parole pronunciate tra le lacrime, come apprende l’Adnkronos, dalla ragazza, descritta da chi l'ha vista come una giovane disperata. Oltre all 17enne vengono ascoltati anche i suoi genitori che non avrebbero saputo della gravidanza della figlia. La procura ordinaria di Trapani sta indagando sulla vicenda.