Neopharmed Gentili acquisisce l’italiana Valeas

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 26 lug. (askanews) - Neopharmed Gentili, azienda farmaceutica italiana specializzata nella commercializzazione di soluzioni ad alto valore terapeutico, controllata da Ardian in partnership con la famiglia Del Bono, ha acquisito il 100% di Valeas, storica azienda italiana con una leadership ampiamente riconosciuta in campo pediatrico, broncopneumologico, rinoiatrico e neuropsichiatrico (SNC).

Fondata a Milano nel 1934, dove è presente anche con un sito produttivo, Valeas è una solida realtà industriale attiva nella produzione e commercializzazione di formulazioni specifiche per il trattamento di patologie quali: la bronchite cronica ostruttiva, le rinopatie, le infezioni delle alte e basse vie respiratorie, l'ansia e l'insonnia.

Neopharmed Gentili ha una comprovata esperienza nella creazione di valore tramite partnership e acquisizioni. Quest'operazione si inserisce all'interno del percorso di sviluppo per linee esterne e consentirà a Neopharmed Gentili di consolidare il portfolio delle soluzioni terapeutiche in neuropsichiatria - area in cui l'azienda sta realizzando importanti investimenti -, e di incrementare in maniera significativa la propria presenza in ambito respiratorio e in pediatria.

"L'acquisizione di Valeas rappresenta un ulteriore passo verso l'ampliamento del nostro impegno in area neuropsichiatrica, dove siamo presenti con farmaci di comprovata efficacia per il trattamento dei disturbi dell'ansia e dell'insonnia, e verso il consolidamento della nostra presenza in ambito respiratorio e in pediatria con un ampio listino di prodotti sicuri ed efficaci per rispondere alle diverse esigenze dei pazienti - ha dichiarato Alessandro Del Bono, Amministratore Delegato di Neopharmed Gentili. L'operazione conferma e rafforza ulteriormente il nostro percorso di sviluppo e di crescita continua per consolidarci come importante realtà farmaceutica italiana, in fase espansiva anche a livello internazionale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli