Nepal, bus finisce fuori strada. 14 pellegrini morti

Nepal

In Nepal un bus di pellegrini di ritorno da un festival religioso è finito fuori strada. 14 sono i morti sul colpo e 18 i feriti estratti dalle lamiere, e portati subito all’ospedale. Sono ancora sconosciute le cause dell’incidente.

Nepal, bus di pellegrini finisce fuori strada

Giungono ancora brutte notizie dall’est del mondo. In Nepal ieri un bus di pellegrini è finito fuori strada, causando la morte immediata di 14 persone e 18 feriti. I soccorsi hanno subito estratto dalle lamiere i pellegrini ancora coscienti e trasportati all’ospedale.

Le dinamiche dell’incidente però non sono ancora chiare alla polizia. Il bus, infatti era di ritorno dal tempio indù Kalinchowk Bhagwati Shrine, dove tradizionalmente si tiene ogni anno un festival religioso, a circa 80 km da Kathmandu.

La polizia sta ancora identificando le generalità dei deceduti, ma preme scoprire le cause dell’incidente. Nei giorni passati, infatti, si erano abbattutte piogge torrenziali sulla zona, lasciando di conseguenza la strada in pessime condizioni. In aggiunta, è probabile che la fitta nebbia abbia limitato in modo considerevole la vista all’autista del pullman.

Non è la prima volta che in quelle zone dell’India succedono incidenti di questo tipo. In un anno, centinaia di persone perdono la vita su quelle strade montuose per le condizioni meteorologiche o per difetti meccanici ai mezzi di trasporto. Secondo alcuni dati, circa 22 mila persone sono decedute in Nepal per incidenti stradali .