Nero, il cane morto 15 minuti dopo il padrone

Nero, il cane morto 15 minuti dopo il padrone

Stuart Hutchinson era malato. Aveva il tumore al cervello dal 2011. Dopo le sue continue battaglie contro la malattia, ha perso la battaglia. Quindici minuti dal decesso di Stuart, anche il suo fedele cane Nero è morto.

Cane muore 15 minuti dopo il padrone

Stuart combatteva da anni contro il suo tumore. Una battaglia continua. Due cicli di chemioterapia, nel 2014 e nel 2018. Il tumore ormai aveva pervaso il suo corpo, dal cervello aveva intaccato le ossa. Il ragazzo, si era trasferito a casa dei genitori e la moglie Danielle si divideva tra le due abitazioni.

Il giorno del decesso di Stuart, il padre di Danielle, si diresse nella loro casa per recuperare gli occhiali della figlia mentre lei all’ospedale assisteva Stuart inerme. L’uomo allora si accorse che Nero, il bulldog di Stuart, stava parecchio male. A quel punto il padre della donna, decise di portare il cane dal veterinario che gli diagnosticò una rottura della colonna vertebrale. 15 minuti dopo il decesso del suo padre, si è spento anche Nero.

Il post della madre

La madre di Stuart, Fiona Conaghan, 52 anni, tramite un post Facebook ha annunciato con grande dolore la perdita del figlio e del suo amato cane Nero: “È con il cuore spezzato che vi faccio sapere che il nostro amatissimo eroe Stuart Hutchison è morto oggi pacificamente circondato dalla sua famiglia e tra le braccia della sua amatissima moglie Danielle… Purtroppo quasi nello stesso momento in cui Stuart è morto anche il suo fedele amico a 4 zampe Nero è morto… insieme per sempre”.