Nessun italiano coinvolto in esplosione aeroporto Kabul-ministero Difesa

Il ministro della Difesa italiano Lorenzo Guerini e il ministro della Sanità italiano Roberto Speranza a Roma

ROMA (Reuters) - Non ci sono italiani coinvolti nell'esplosione avvenuta questo pomeriggio nei pressi dell'aeroporto di Kabul.

Lo si apprende dal ministero della difesa.

"Nessun italiano è stato coinvolto nell'esplosione presso l'aeroporto di Kabul. La deflagrazione è avvenuta in un'area distante da dove stanno operando i militari italiani per le ultime fasi dell'operazione Aquila per l'evacuazione dei cittadini afghani", si legge in una nota.

(Angelo Amante)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli