Nestlé premia i giovani finalisti del Lean startup program

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 gen. (askanews) - Non superano i 25 anni di età i finalisti del Lean startup program di Nestlé, il programma promosso con il pre-acceleratore di startup Peekaboo, proprio per sostenere l'imprenditoria giovanile in questo momento difficile. Ad essere premiati tre team, uno per ciascuna delle aree di sviluppo ritenute centrali dalla multinazionale: personalizzazione dei prodotti, educazione alimentare e innovazione del processo di recruiting. A ciascuno verranno riconosciuti 10mila euro da investire nella propria startup o idea innovativa.

Nel dettaglio, nel primo ambito, il riconoscimento è andato al team Astra, composto dai 18enni Emanuele Sacco, Pietro Cappellini, Luigi Masini e dal 17enne Ludovico Fiorella, quattro ragazzi giovanissimi che si sono conosciuti alle scuole superiori e partecipano regolarmente a Hackathon e percorsi di innovazione. Nel comparto "bambini e sana alimentazione", al team Ally, composto dai 25enni Giulia Diletta Necci e Matteo Calvaresi: Giulia è una nutrizionista con una laurea ottenuta al Campus Biomedico di Roma e attualmente collabora come responsabile scientifica di una startup di integratori, mentre Matteo è un programmatore con la passione per l'innovazione e la tecnologia. Infine, nell'ambito ricerca e selezione di talenti, al team Steps, composto dai 25enni Matteo Trovò, Anton Morale, Nicolò Caruzzo, che hanno già dato vita un anno fa a una startup di employer branding per permettere alle aziende di creare vivai di giovani talenti.

Il programma, avviato a metà settembre, si è svolto lungo un percorso di oltre tre mesi in cui i giovani imprenditori hanno acquisito gli strumenti e le competenze per lavorare in chiave digitale e tecnologica. Quindici i progetti innovativi presentati nella fase finale del programma. In totale nel progetto sono stati coinvolti 52 ragazzi, 6 mentor di Nestlé, 8 mentor di Peekaboo e sono state erogate oltre 70 ore di formazione.