Netanyahu avverte Iran: Missili Israele viaggiano "molto lontano"

Fth

Haifa, 12 feb. (askanews) - Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha avvertito oggi l'Iran che i missili dello Stato ebraico possono viaggiare "molto lontano"; lo ha fatto alla vigilia di una conferenza in Polonia sulla pace e la sicurezza in Medio Oriente focalizzato proprio su Teheran.

Parlando durante una visita a una base navale nel porto settentrionale di Haifa, Netanyahu ha detto: "I missili che vedete dietro di me possono andare molto lontano, contro qualsiasi nemico, inclusi gli alleati dell'Iran nella nostra regione" - un chiaro riferimento al potente milizie libanesi sciite dei Hezbollah.

"Lavoriamo costantemente secondo la nostra comprensione e la necessità di impedire all'Iran e ai suoi delegati di trincerarsi nella nostra regione settentrionale e nella nostra regione in generale", ha aggiunto Netanyahu. "Stiamo facendo tutto il necessario", ha aggiunto Netanyahu, mentre ispezionava il sistema di difesa aerea israeliano Iron Dome.

(Fonte afp)