Netanyahu promette di annettere Hebron, Kyriab Arba dopo le elezioni -3-

Ihr

Roma, 16 set. (askanews) - "Ho detto che nessuno verrà sradicato, non riconoscerò il diritto al ritorno dei palestinesi e ho detto che Gerusalemme deve rimanere unita. Tutte queste cose sono state dette", ha sottolineato il premier uscente.

Netanyahu ha ripetuto oggi quello che ha detto per settimane, che Trump ha in programma di presentare il suo piano di pace per risolvere il conflitto israelo-palestinese molto presto dopo le elezioni.(Segue)