Netanyahu promette di annettere Hebron, Kyriab Arba dopo le elezioni -5-

Ihr

Roma, 16 set. (askanews) - Ieri, Netanyahu ha tenuto una riunione di gabinetto nella valle del Giordano in cui ha parlato del suo piano di sovranità per l'area. Il gabinetto in quell'incontro ha dato la sua approvazione iniziale alla creazione di un nuovo insediamento nella Valle del Giordano chiamato Mevo'ot Yericho.

Netanyahu ha anche parlato dei suoi piani generali di sovranità per gli insediamenti in Cisgiordania, ma non ha chiarito i dettagli del piano, e ha omesso in varie interviste con i media che ha fatto negli ultimi giorni, inclusa quella con la Radio dell'Esercito di questa mattina quando ha promesso di estendere la sovranità all'area E1 di Ma'aleh Adumim.

Le pressioni statunitensi hanno impedito a Israele di costruire in quella zona di per 25 anni.