Netflix perde "solo" un milione di abbonati e si regala Animal Logic

(Adnkronos) - Nonostante un calo sostanzioso di 970.000 abbonati nel secondo quarto che rappresenta ad ogni buon conto il risultato peggiore nella storia di Netflix, la performance negli ultimi tre mesi è andata al di là delle aspettative. Le proiezioni infatti sul secondo quarto prevedevano una perdita netta di due milioni di abbonati. Netflix conta oggi un totale di 220,67 milioni di abbonati e in una nota ha annunciato che prevede di aggiungere un milione nel terzo trimestre, forte delle strategie che sta adottando già da qualche mese. L'acquisto dello studio australiano di animazione Animal Logic, creatori di Happy Feet, Lego Movie e Peter Rabbit tra gli altri, rientra nella volontà di contrastare Disney+ e arricchire l'offerta di animazione per il pubblico più giovane. Netflix ha recentemente annunciato in una lettera agli azionisti che il piano di abbonamento più economico, supportato dalla pubblicità, sarà lanciato durante i primi mesi del 2023 ed è allo studio una nuova funzione "Add a Home". Questa modalità "Aggiungi una casa" dovrebbe permettere agli abbonati di condividere il proprio abbonamento con altre famiglie, secondo i rumors al costo di $3 in più.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli