Netflix raddoppia sul gaming per uscire dalla crisi

GLENN CHAPMAN / AFP

AGI -  Netflix accelera sui videogiochi. Il servizio di streaming ha già 22 giochi disponibili sulla piattaforma e conta di avere 50 titoli entro la fine di quest'anno, alcuni dei quali sono stati annunciati durante la Geeked Week 2022, la cinque giorni annuale (il primo giorno per le serie, il secondo per i film, il terzo per l'animazione, il quarto per Stranger Things e il quinto per i videogiochi) in cui l'azienda presenta le novità dei prossimi mesi. Alcuni dei nuovi giochi sono legati ai prodotti più popolari della compagnia, tra cui "La regina degli scacchi", "Tenebre e ossa”, “La casa di carta” e "Too Hot To Handle”.

Netflix, che ha lanciato il suo servizio di giochi a novembre 2021, ogni mese aggiunge nuovi giochi al suo catalogo, sta cercando in questo modo (insieme all'introduzione della pubblicità e al divieto di condivisione delle password) di affrontare i risultati non lusinghieri dei mesi scorsi. La trimestrale di fine aprile ha messo nero su bianco l'aria che si respirava in casa Netflix (221,6 milioni di abbonati nel mondo) 200 mila abbonati in meno nel trimestre e una previsione per quello successivo che stima la perdita di altri 2 milioni di abbonati.

Non solo. Netflix guarda ai giochi non solo come un settore da arricchire, con un catalogo più ampio, ma anche come una miniera da cui ricavare idee per ringalluzzire l'offerta di film e serie. In questa direzione va l'annuncio della produzione di titoli derivati da videogiochi di successo come Tekken, Sonic Prime e Dragon Age.

Il prossimo arrivo, “La regina degli scacchi”, consentirà ai giocatori di entrare nel mondo di Beth Harmon e prendere lezioni di scacchi, giocare partite e sfidare gli amici. “Shadow and Bone: Destinies” un gioco di ruolo basato sulla serie fantasy. Gli utenti potranno interpretare i loro personaggi preferiti e viaggiare attraverso il mondo del Grishaverse. Netflix ha spiegato che i giocatori dovranno prendere decisioni che determineranno il corso del loro viaggio durante il gioco. Per quanto riguarda “La casa di carta”, il servizio di streaming sostiene che il gioco vedrà i giocatori coinvolti in una rapina ai danni del casinò di un losco miliardario a Monaco.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli