Neutralità climatica, via libera a un Fondo Ue per la transizione

·1 minuto per la lettura

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - Il Consiglio dell'Unione Europea ha adottato un regolamento che istituisce un fondo - con una dotazione pari a 17,5 miliardi di euro - che contribuirà a rendere la transizione verde equa e inclusiva.

Il Fondo per una transizione giusta (JTF) finanzierà progetti che allevieranno in tutta l'UE i costi socioeconomici delle comunità che dipendono fortemente dai combustibili fossili o dalle industrie ad alta intensità di gas a effetto serra e che devono diversificare l'economia locale.

È una delle misure che l'UE sta adottando per conseguire il suo obiettivo di ridurre del 55% le emissioni di gas a effetto serra entro il 2030 e la neutralità climatica entro il 2050.

"Il successo del Green Deal europeo poggia sulla nostra capacità di attenuare le conseguenze per coloro che sono maggiormente colpiti dalla decarbonizzazione dell'economia. Il Fondo per una transizione giusta fornirà il tanto necessario sostegno alle imprese e ai lavoratori a livello locale, affinché insieme - in quanto Unione - possiamo contrastare i cambiamenti climatici senza lasciare indietro nessuno", spiega Nelson de Souza, ministro portoghese della Pianificazione, presidente di turno del Consiglio Ambiente dell'Ue.

(ITALPRESS).

sat/com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli