Neve e freddo in arrivo: previsto crollo temperature di 10 gradi

redazione web
Neve e freddo in arrivo: previsto crollo temperature di 10 gradi

La Pasquetta trascorrerà con ampi rasserenamenti al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulle isole. Per i prossimi giorni, invece, colpo di coda dell'inverno a causa di un nucleo di aria fredda proveniente dal Nord Europa che causerà un brusco calo termico inizialmente al Nord, da mercoledì anche al Centrosud, con forti venti settentrionali e il ritorno della neve su Alpi orientali e in alcuni settori dell'Appennino. Al Nordest e sulle regioni adriatiche le temperature saranno in diminuzione entro mercoledì anche di 8-10 gradi.

L'aria fredda mercoledì tenderà a propagarsi su tutta Italia, sospinta da sostenuti venti settentrionali. Il clima risulterà più freddo anche al Centrosud, freddo accentuato dall'effetto del vento. La circolazione depressionaria collegata a questa massa d'aria fredda avrà effetti sull'Italia fino a venerdì, mentre nel fine settimana sarà probabile un miglioramento con tempo più stabile e temperature più miti.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità