Nevicata da record a New York

New York
New York

A New York una bufera di neve ha già depositato a terra quasi due metri di manto bianco. Secondo gli esperti si tratta di una tempesta storica, che rischia di provocare anche dei morti.

New York, nevicata da record: “Tempesta storica”

Gli Stati Uniti sono nella morsa di una grande bufera di neve, che sta flagellando la parte occidentale dello Stato di New York. Una tempesta che ha già depositato a terra fino a quasi due metri di manto bianco. Molti esperti americani, che sono stati citati dai media locali, stanno già parlando di una “tempesta storica” che potrebbe arrivare a provocare anche dei morti. Le pesanti precipitazioni stanno mettendo a dura prova il Paese, bloccando moltissime strade e cancellando diversi voli, in un periodo in cui la gente tende a spostarsi, visto che è il weekend che precede il giorno del Ringraziamento, una festa molto importante e molto sentita negli Usa.

Le zone colpite dalla tempesta

Le zone che sono state più colpite dalla tempesta di neve sono quelle del Lago Ontario e quella a nord della città di Buffalo. Nella serata di sabato, Kathy Hochul, governatrice dello Stato, ha assicurato che squadre di addetti stanno lavorando duramente per riportare la situazione sotto controllo. La governatrice ha voluto lodare la capacità di anticipare l’allarme da parte dei servizi di protezione civile dello stato di New York, che stanno cercando in tutti i modi di evitare il peggio.