Nevicate in Campania: la regione cambia colore

·1 minuto per la lettura
Cervati
Cervati

Arrivata la prima neve in Campania, uno spettacolo per gli occhi. Le vette più alte della regione si sono colorate di bianco. Tra queste vi è anche il monte Cervati, in provincia di Salerno. Nevicate che ci hanno mostrato un anticipo dell’imminente stagione invernale che inizierà ufficialmente il prossimo 21 dicembre e terminerà il 21 marzo 2021. Il tempo quindi non promette solo vento e pioggia (come nello stesso territorio del Salernitano) ma anche scenari piacevoli come quello descritto in tale articolo. Il monte Cervati si trova tra i comuni di Sanza e Piaggine. Ora è completamente bianco grazie all’ultima nevicata.

Neve in Campania: le foto del Cervati

La pagina Facebook Cervati Meeting ha pubblicato diversi “album fotografici” del monte Cervati innevato. Una di queste raccolte è corredata dalla seguente didascalia da parte dello staff della pagine: “I ragazzi dell’Associazione Le Tre T del Cervati mostrano altre immagini del Cervati innevato e contemporaneamente forniscono un’idea per trascorrere una domenica diversa. Da Sanza mezz’ora di macchina per ammirare lo spettacolo”. Diverse foto pubblicate dallo staff di Cervati Meeting sono state scattate da Sabino Laveglia.

Raffiche di vento in Campania

Neve a parte, la Campania è interessata nelle ultime ore anche da forti raffiche di vento cha vanno oltre i 90 chilometri orari. Nel corso della notte tra il 20 e il 21 novembre, sono stati rivelati danni in alcuni territori della provincia di Caserta e nei comuni di Mercato San Severino (Salerno), Castel San Giorgio (Salerno) e vaire zone in provincia di Napoli.