News Corp, James Murdoch lascia l'azienda di famiglia

Lme

Milano, 1 ago. (askanews) - James Murdoch, il figlio più giovane del magnate dei media Rupert Murdoch, si è dimesso dal Consiglio di amministrazione della società di famiglia, la News Corp, proprietaria del Wall Street Journal e del New York Post, citando "disaccordi su alcuni contenuti editoriali pubblicati dai notiziari della società e alcune altre decisioni strategiche".

La notizia, che rappresenta secondo i media statunitensi "una drammatica rottura" all'interno della famiglia e del suo business, è stata data dallo stesso James Murdoch con la lettera di dimissioni.

In un commento congiunto Rupert Murdoch e il fratello maggiore di James, Lachlan Murdoch hanno espresso un formale ringraziamento per il lavoro svolto e un augurio di successi futuri.

Secondo i commentatori statunitensi la battaglia in corso nella compagnia è proprio quella tra i due fratelli, da tempo divisi dalle visioni politiche.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.