Nexi: conferma dati preliminari 2019, no dividendo

Nexi: conferma dati preliminari 2019, no dividendo

Roma, 6 mar. (Adnkronos) – Il Cda di Nexi, che si è riunito oggi ha approvato il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2019 e il progetto di Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 di Nexi Spa, confermando i dati preliminari già illustrati nel comunicato stampa diffuso in data 12 febbraio 2020. Lo rende noto il gruppo che annuncia che per quanto attiene al progetto del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 non verrà proposta all’Assemblea degli Azionisti la distribuzione di dividendi per l’esercizio 2019, coerentemente con la politica dei dividendi indicata in sede di quotazione e con gli investimenti, record in Europa, in tecnologia e competenze effettuati dall’azienda nel corso dell’anno. Si propone il riporto a nuovo dell’utile d’esercizio.

Il Cda ha deliberato di convocare l’Assemblea degli Azionisti, in unica convocazione, il 5 maggio 2020. Per quanto riguarda la proposta di autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie, il Cda ritiene opportuno sottoporre all’approvazione dell’Assemblea degli Azionisti una nuova proposta di autorizzazione all’acquisto e disposizione di azioni proprie, con decorrenza dalla data dell’Assemblea degli Azionisti, alla luce del fatto che il termine entro il quale dovrà darsi esecuzione alla deliberazione con la quale l’Assemblea degli Azionisti del 13 marzo 2019 ha autorizzato l’acquisto e la disposizione di azioni proprie scade il 13 settembre 2020.