NFT per salvare le opere d'arte ucraine

(Adnkronos) - L'Ucraina intende digitalizzare tutte le sue opere d'arte e ogni pezzo della sua storia prima che questi cadano nelle mani delle armate degli occupanti russi. Il programma NFT di Kiev è stato annunciato durante il Consensus 2022 di Coindesk dal presidente della Blockchain Association ucraina, Michael Chobanian. Si tratta - ha spiegato - "un nuovo progetto per salvare il DNA del popolo ucraino, la cultura ucraina e la storia ucraina". Non è chiaro se questi NFT rimarranno di proprietà dello stato ucraino, o se verranno venduti al pubblico come già avvenuto per la bandiera ucraina e per la collezione di NFT creata da Kiev per sostenere lo sforzo bellico, che ha raccolto 135 milioni di Dollari da donatori sparsi in tutto il mondo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli