Niccolò Bettarini: nuovo look e nuovo lavoro per il figlio di Stefano e Simona Ventura

·1 minuto per la lettura
niccolò bettarini
niccolò bettarini

Figlio maggiore di Simona Ventura e Stefano, Niccolò Bettarini ha subìto anche lui in passato il fascino del mondo dello spettacolo. Oggi tuttavia la sua vita è drasticamente cambiata, specialmente dal punto di vista professionale.

GUARDA ANCHE - Niccolò Bettarini e il segno delle coltellate sul corpo

Il giovane figlio d’arte lavora infatti ora come personal trainer, coniugando così le sue passioni per palestra e sport alla cura del corpo. Molto protetto dai suoi popolari genitori in merito alla privacy, di Niccolò si è sempre saputo poco. Anche sul suo profilo Instagram sono pubblicate poche foto, tuttavia in alcune di esse si è recentemente mostrato sfoggiando un nuovo look.

Niccolò Bettarini cambia look e professione

Lontano dai riflettori fino alla maggiore età, Niccolò Bettarini si è anche allontanato per un certo periodo dall’Italia, andando a studiare in Inghilterra. Lì ha anche intrapreso la carriera di calciatore, tuttavia a causa di un infortunio è dovuto tornare nel Belpaese. Qui ha pertanto deciso di cambiare vita, buttandosi dapprima nel mondo della tv come conduttore de Il Collegio Off.

niccolò bettarini taglio capelli
niccolò bettarini taglio capelli

Grazie a questa esperienza Niccolò ha ricevuto un consenso molto forte sui social, ma non è poi andato avanti in tale strada. Il primogenito di Super Simo e Stefano Bettarini ha infatti preferito trovare da solo la propria identità. Ecco così che ha puntato tutto sulla sua passione per l’attività fisica, tanto da diventare un personal trainer certificato. Un vero e proprio taglio col passato lo ha anche dato alla sua capigliatura, visto che ha deciso di radersi quasi a zero dopo aver sfoggiato per tanti anni i capelli lunghi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli