Nick Cave, nuova tragedia: muore un secondo figlio

(Adnkronos) - Nuova tragedia familiare per Nick Cave, il leggendario cantante australiano. L'artista ha annunciato che il figlio Jethro è morto a soli 31 anni, sette anni dopo la morte del figlio adolescente Arthur.

Jethro, la cui madre è la modella Beau Lazenby, viveva a Melbourne ed era stato rilasciato dalla prigione due giorni prima che morisse. Era stato arrestato ad aprile dopo essersi dichiarato colpevole di aver aggredito violentemente la madre. La notizia della morte è stata data dallo stesso Nick Cave, che oggi ha 64 anni: "Con molta tristezza - ha dichiarato l'artista in un comunicato - posso confermare che mio figlio, Jethro, è morto. Saremmo grati per il rispetto della privacy della famiglia in questo momento".

Jethro era nato da una relazione di Cave con la modelle Beau Lazenby nel 1991. Negli stessi giorni, dieci dopo la nascita di Jethro, era nato il secondo figlio di Nick, Luke, avuto dalla prima moglie del cantante, Viviane Carneiro. Jethro era cresciuto in Australia e aveva raccontato di non aver incontrato Nick fino all'età di sette o otto anni. "E' stato un periodo difficile, ma alla fine è stato fantastico", aveva raccontato Nick in un'intervista nel 2008. "Con mio eterno rammarico, non ho avuto molti contatti con Jethro nei primi anni, ma ora ho un grande rapporto con lui”, aveva aggiunto. .

Sette anni fa, Nick e l'attuale moglie Susie hanno perso il figlio quindicenne Arthur, caduto da una scogliera a Brighton dopo aver sperimentato l'Lsd.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli