Nicola Zingaretti e Cristina Berliri, chi è la moglie del segretario del Pd?

moglie zingaretti chi è

Fratello dell’attore Luca, Nicola Zingaretti ha avuto grande successo in un altro settore: la politica. Infatti, è diventato il segretario del Partito Democratico nonché governatore della Regione Lazio. Zingaretti ha anche una sorella, Angela, che si occupa della direzione di una banca. “Siamo tre fratelli molto uniti – ha raccontato a Vanity Fair – e questo penso sia il risultato dello straordinario lavoro che hanno fatto i nostri genitori, che ci hanno insegnato l’amore nel significato più bello del rispetto e di condividere le gioie dell’altro”. Da sempre legato alla sua famiglia, vive a Roma, in una casa lontana dal lusso e dallo sfarzo. Ma chi è la moglie di Nicola Zingaretti?

Chi è la moglie di Nicola Zingaretti?

Si chiama Cristina Berlini la moglie di Nicola Zingaretti, con la quale ha avuto due figlie, Agnese e Flavia. Le sue ragazze sono tutto: “Non esiste che io non vada a una loro recita scolastica perché ho un appuntamento istituzionale”, ha confessato il segretario del Pd. Tutta la famiglia vive a Prati, un rione lussuoso di Roma. Ma la sua abitazione (nella quale trascorrerà la quarantena dopo essere risultato positivo al Covid-19) è tutto fuorché lussuosa.

Nicola e Cristina, come ha raccontato il governatore a Il Fatto Quotidiano, si sono messi insieme quando erano ancora giovanissimi. “Poi più volte ci siamo lasciati e rimessi insieme. Ci conosciamo benissimo, ci vogliamo bene, ci siamo sempre cercati. Tutta la vita”. Una donna molto riservata la moglie, completamente esterna al mondo dello spettacolo. Di lei sappiamo pochissimo. La coppia si sarebbe conosciuta in un corteo durante gli anni del liceo.

“Di un rigore etico assoluto: sul lavoro, nel rapporto con le persone, con se stessa – così la descrive il marito -. Ha dei principi e vive su questi principi senza farsi e fare sconti. Una cosa bellissima, questa, che ha trasmesso alle nostre figlie”. In famiglia, da quanto si apprende, sarebbe proprio Cristina a imporre le regole.

Coronavirus, Zingaretti positivo

Sabato 7 marzo Zingaretti ha confermato la sua positività al Covid-19: per questo motivo dovrà trascorrere un periodo di quarantena. Tuttavia, anche la moglie, le figlie e le persone in contatto con il governatore dovranno sottoporsi agli opportuni controlli e tenere pochi contatti ravvicinati con Zingaretti.