Nicoletti (Arcve): "Grazie a progressi emofilico può gestire la sua vita"

“Se curato bene sin dall’infanzia ed educato bene sin dall’infanzia può gestire emorragie articolari e muscolari”