Niente Antonella Clerici: ecco chi condurrà Miss Italia

Antonella Clerici (Photo by Andrea Diodato/NurPhoto via Getty Images)

"Ho pensato molto e ho deciso di credere ancora ad una lunga storia d'amore che dura da 33 anni con la Rai. Con la mia consueta schiettezza ho detto no a Miss Italia perché non c'erano le condizioni per preparare l'evento adeguatamente, avendolo saputo solo qualche giorno fa. Invece farò lo Zecchino d'Oro per amore dei bambini, dei frati dell'Antoniano, delle Tagliatelle di Nonna Pina e del mio amico Carlo Conti. Così come onorerò l'impegno sociale con Telethon. Poi vedremo... So che il pubblico, per me sovrano, mi è vicino. Conto su di voi per affetto e sostegno, fiducia e lealtà maturata in tanti anni assieme. A presto, aspettatemi".

VIDEO - Chi è Antonella Clerici?

Così ha scritto su Instagram Antonella Clerici (con qualche errore di grammatica che noi le abbiamo gentilmente corretto) riguardo alla prossima edizione di Miss Italia, programma che attualmente non ha nessuna ufficializzazione riguardo alla conduzione.

La Rai deve muoversi velocemente visto che manca un mese allo show, e la conduzione è una parte non fondamentale, di più. Tuttavia anche la riserva di Antonella Clerici, vale a dire Flavio Insinna, avrebbe immediatamente declinato l'offerta Rai, che prevedeva al suo fianco anche il comico Nino Frassica.

LEGGI ANCHE: Scialuppa di salvataggio per Antonella Clerici: ecco lo show proposto per lei in Rai

L'ultima indiscrezione è invece tutta sulle spalle di Alessandro Greco, il bravissimo conduttore che la Rai non riesce mai a valorizzare fino in fondo. Con Miss Italia potrebbe nuovamente salvare la pelle ai dirigenti della Rai e dimostrare nuovamente quanto sia bravo a calcare il palco televisivo (quello radiofonico è il suo pane quotidiano, e si sa). Greco fu il mattatore di 'Furore' e lo scorso anno ha condotto il quiz 'Zero e lode' con un successo di critica notevole.

Sarà un'edizione particolare, quella di Miss Italia: le finaliste saranno 80 invece che 50, e per la prima volt la vincitrice sarà scelta esclusivamente dal pubblico a casa attraverso il televoto. Un cambio di rotta che per molti non è condivisibile, visto che indipendentemente dalla bellezza, alcune modelle dalle regioni più popolose potrebbero trarre dal televoto un grandissimo vantaggio rispetto alle rappresentanti, ad esempio, della Valle d'Aosta o del Molise.