"Niente tamponi gratis ai prof no vax", dice il ministro Bianchi

·1 minuto per la lettura

AGI - I docenti che non vogliono vaccinarsi non avranno il tampone gratis per ottenere il green pass. Lo assicura il ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi, che, in una doppia intervista a Messaggero e Mattino, afferma: "Chiariamolo subito, non ci saranno tamponi gratis ai No vax, andremo incontro solo a chi non può vaccinarsi per motivi di salute". E aggiunge: "Tuteliamo i fragili, questo si'. Ma chi può vaccinarsi deve farlo: il vaccino è l'arma che abbiamo per uscire da questa pandemia e il green pass è uno strumento importantissimo di tutela della salute di tutti. Su questo non facciamo passi indietro".

Il ministro non ha dubbi sul fatto che l'era della 'Dad' sia terminata: "A settembre si torna in presenza. Il governo sta lavorando da mesi a questo obiettivo. Nel decreto approvato dall'ultimo Consiglio dei ministri lo abbiamo messo nero su bianco, abbiamo stanziato oltre due miliardi per sostenere le scuole in questo percorso". Quindi un appello a quel 10-15 per cento di docenti che non si sono ancora vaccinati: "Vacciniamoci tutti, è un gesto di solidarietà e responsabilità su cui oggi si misura l'unità del Paese". 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli