Nigella Lawson dopo la dieta

Nigella Lawson dopo la dieta

Fasciata da un abito nero con decolleté generoso e punto vita ben evidenziato a enfatizzare il suo fisico a clessidra, Nigella Lawson è apparsa in una forma smagliante in occasione del lancio del libro di Alexandra Shulman Can We Still Be Friends, presentato da Sotheby's a Londra.

 

Nigella, che lo scorso anno dichiarava come le curve fossero il suo antidoto all’invecchiamento e che non sarebbe mai riuscita a privarsi del cibo, è riuscita a perdere un paio di taglie cambiando il suo regime alimentare e dedicandosi allo yoga e al pilates.

 

Nel Regno Unito, dove Nigella è una vera e propria istituzione in fatto di cibo, milioni di fan hanno seguito la dieta della loro Domestic Goddess, la quale non manca di postare su Twitter ogni pasto con tanto di ricetta. Qualche giorno fa si è scomodato persino il Guardian che ha seguito una settimana di pasti della Lawson: tra cioccolato, gelati, maccheroni al formaggio e risotti, sembra che le rinunce siano state poche e il verdetto del quotidiano è abbastanza condivisibile "In una dieta bilanciata c’è spazio anche per cibi meno nutrienti (e più golosi, ndr). Come per Nigella, ricavare piacere dal cibo che mangiamo è collegato alla soddisfazione. Più soddisfacente è un pasto, meno cibo avremo bisogno di assumere per sentire di averne mangiato a sufficienza".

 

 

 

 

Nella foto sopra, Nigella Lawson. ©GettyImages


di Martina Liverani
Ricerca

Le notizie del giorno