Nigeria, 11 operai uccisi da miliziani jihadisti

Fco

Roma, 27 ago. (askanews) - Uomini armati appartenenti a un gruppo affiliato allo Stato Islamico hanno ucciso a colpi di arma da fuoco undici operai nel nordest della Nigeria. Lo hanno annunciato il leader di una milizia e un abitante.

I combattenti dello Stato Islamico nell'Africa occidentale (Iswap) hanno aperto il fuoco sugli operai che erano intenti a installare i cavi della fibra ottica nel villaggio di Wajirko, a 150 chilometri dalla capitale dello stato di Borno, Maiduguri. (Segue)