Nigeria: 6 marinai rilasciati un mese dopo loro rapimento in Gabon

Fth

Roma, 9 giu. (askanews) - Sei membri dell'equipaggio di pescherecci che erano stati rapiti all'inizio di maggio da pirati al largo del Gabon sono stati rilasciati oggi nel sud della Nigeria. Lo ha annunciato in una nota il ministero della Corea del Sud che aveva un proprio cittadino tra il gruppo rapito.

Oltre all'uomo sudcoreano sulla cinquantina, ci sono due senegalesi e tre indonesiani. I sei sono stati trasferiti nelle missioni diplomatiche dei rispettivi paesi. Una fonte vicina al governo del Gabon ha poi riferito all'AFP citata dal quotidiano LeFigaro che i sei uomini sono stati rapiti durante l'attacco a due pescherecci al largo di Libreville. Si tratta del secondo attacco pirata registrato dall'inizio dell'anno al largo delle coste del Gabon.(Segue)