Nigeria, attacco suicida Boko Karam: tre morti e otto feriti

Fco

Roma, 7 ago. (askanews) - Due donne kamikaze si sono fatte esplodere in mezzo alla folla in una città nel nordest della Nigeria, provocando tre morti e otto feriti in un attacco attribuito ai fondamentalisti islamici di Boko Haram. Lo hanno riportato i servizi di soccorso.

La doppia esplosione è avvenuta ieri sera a Mafa, un agglomerato che si trova a una cinquantina di chilometri della capitale regionale nello stato di Borno, Maiduguri. (Segue)