Nigeria, oltre 22mila persone scomparse in conflitto Boko Haram

Mgi

Roma, 12 set. (askanews) - Sono circa 22mila le persone scomparse, soprattuttto minorenni, nei dieci anni di conflitto fra governo e milizie jihadiste nel nordest della Nigeria: lo ha reso noto un rapporto del Comitato Internazionale della Croce Rossa (Cicr).

Secondo il rapporto la Nigeria è il Paese che ha fatto registrare il più elevato numero di dispersi al mondo: la percentuale di minorenni è circa del 60% e le ricerche sono rese difficili dall'assenza di documenti, le comunicazioni difficili e l'inaccessibilità di ampie zone del territorio.(Segue)