Nike fa causa per scarpe sataniche con goccia di sangue umano

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

New York, 30 mar. (askanews) - La Nike ha intentato una causa per violazione del suo marchio contro MSCHF Product Studio, una piccola azienda che ha prodotto scarpe da ginnastica personalizzate con temi satanici, in collaborazione con il rapper Lil Nas X.

Lunedì, le Satan Shoes rosse e nere, contenenti una goccia di sangue umano, hanno suscitato scalpore sui social media e si sono rapidamente esaurite. La società che ha prodotto 666 paia al prezzo di 1.018 dollari ciascuno si è ispirata al modello Nike Air Max 97, ma il gigante delle sneaker si è immediatamente dissociato dal prodotto, che contiene citazioni bibliche sulla discesa di Satana e un pentagramma dorato sui lacci.

"Le Satan Shoes sono state prodotte senza l'approvazione o l'autorizzazione di Nike, e Nike non è in alcun modo collegata a questo progetto", ha dichiarato la società in una nota, soprattutto dopo che è cominciata una campagna di boicottaggio contro il suo marchio. La Nike ha chiarito di non avere alcun rapporto neppure con il rapper.

La MSCHF con sede a Brooklyn è nota per le acrobazie pubblicitarie. Ha già prodotto scarpe piene di acquasanta, chiamate Jesus Shoes.