Nike Jesus: le scarpe religiose in edizione speciale

nike jesus

Non c’è limite alcuno alla creatività e il brand MSCHF l’ha dimostrato un’altra volta. L’azienda ha realizzato un modello molto particolare ispirato alle Nike, comprensive di acqua benedetta e crocifisso. Il nome? Nike Jesus. Ma non sono per tutti: ne esistono solo 24 paia, vendute a 3 mila dollari l’uno. Ovviamente sono andate esaurite praticamente all’istante.

Il modello alla base delle Nike Jesus sono le storiche Air Max 97. Nella camera d’aria ammortizzata, è presente dell’acqua santa proveniente dal fiume Giordano, a cui i tecnici hanno aggiunto un colorante per renderla visibile, come dichiarato dal responsabile commerciale Daniel Greenberg. Ma non è tutto: sui lacci si trova un crocifisso e sul lato è scritta la citazione del vangelo “MT 14:25”, che richiama il passaggio della Bibbia in cui Gesù cammina sull’acqua.

Nike Jesus, in vendita a 3000 dollari

Inoltre, una goccia rossa posta sulla linguetta simboleggia il sangue di Cristo, le solette sono profumate di incenso e le suole rosse delle scarpe rimandano a quelle tradizionalmente indossate dai Papi. Hanno pensato davvero a tutto.

Daniel Greenberg ha dichiarato che l’idea è una sorta di provocazione per prendere in giro la “cultura delle collaborazioni. Ci siamo chiesti, come sarebbe una collaborazione con Gesù Cristo?”. L’edizione limitata delle scarpe, infatti, è stata chiamata MSCHF x INRI. Non tutti però hanno apprezzato le scarpe: molti utenti sui social hanno giudicato il modello offensivo e di cattivo gusto. A scanso di equivoci: no, le Nike Jesus non permettono di camminare sull’acqua.