Nina Moric contro Fabrizio Corona: “Mi hai rubato soldi, non siamo la tua famiglia”

·1 minuto per la lettura
 (Photo by Antonio Masiello/Getty Images)
(Photo by Antonio Masiello/Getty Images)

Sembrava che Nina Moric e Fabrizio Corona si fossero finalmente riconciliati per il bene del figlio Carlos Maria, che ha da poco affrontato l’esame di Stato. 

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Eppure la calma è durata solo qualche giorno. La ex modella croata ha chiuso definitivamente i rapporti con l’ex marito affidando ai social un duro sfogo nel quale ha accusato Corona di averle rubato denaro e di aver sfruttato il figlio per soldi.

Mi hai tolto tutto, mi hai rubato denaro, per non tacere che non ci hai mai sostenuto materialmente oltre che moralmente […] Pensi solo ai soldi. Hai fatto scattare foto di nascosto, per poi venderle, fingendo ancora una volta un riavvicinamento mai sentito da parte tua”, lo ha accusato duramente la Moric con una storia su Instagram.

Il duro sfogo di Nina Moric su Instagram
Il duro sfogo di Nina Moric su Instagram

“Ti voglio ricordare che mi hai chiesto e ti ho dato molti soldi per lasciarmi l’affido esclusivo di Carlos, che per te ha sempre avuto un prezzo, come tutto ciò che ti circonda. All’epoca abbiamo firmato la scrittura privata con gli avvocati, documento che conservo , ma che non mostrerò a nostro figlio”, ha incalzato la modella croata.

Vivi la tua vita ma non rovinare più la nostra. Noi non siamo la tua famiglia perché la tua presenza è una luce fredda in cui ogni cosa perde colore” ha concluso la showgirl.

Fabrizio Corona, che è da poco finito al centro del gossip dopo le indiscrezioni di una possibile relazione con Sophie Codegoni, ex tronista di Uomini e Donne, non ha ancora replicato alle parole dell’ex moglie.

GUARDA ANCHE: Nina Moric vince la sua battaglia, Carlos Maria torna a casa: la felicità della mamma

GUARDA ANCHE: Schiamazzi notturni, arriva la polizia e Corona è una furia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli