Nissan E -NV200: scheda tecnica, autonomia e allestimento camper van

Nissan E -NV200

Il 2020 si apre all’insegna della mobilità elettrica grazie al nuovo modello di Nissan, l’ E -NV200.

Già negli scorsi anni la mobilità elettrica ha fatto passi da giganti nella direzione, completamente nuova, a favore dell’ambiente, andando a studiare delle soluzioni interessanti. Infatti, con il passare del tempo, quello che sembrava poco più di un capriccio, ossia muoversi in auto senza inquinare, è diventato un imperativo. La domanda del mercato verso le soluzioni elettriche è cresciuta in maniera esponenziale e con lei, anche i risultati delle auto. A partire dall’ibrido ma ormai anche il full- elettric sta dando belle soddisfazioni.

Può un’ auto essere al cento per cento elettrica e offrire comunque delle ottime prestazioni senza che la sua affidabilità ne venga compromessa? Chiedetelo a Nissan.

Nissan E -NV200: dimensioni importanti

La casa automobilistica giapponese con il suo nuovo modello E-NV200 non ha certo in mente un’auto per tutti. Infatti, il modello in questione si dimostra possente, grande e autoritario.

La lunghezza è di quasi 5 metri, 4,56 m per la precisione, per una larghezza di 1,75 m e ha un passo di 2,72 m. Nonostante siamo al cospetto di un’auto dalle dimensioni importanti, Nissan e-Nv200 si dimostra agile e svelta, ideale anche per muoversi in città.

Il design di questo veicolo elettrico tradisce l’assenza del motore “classico” perchè si nota l’assenza della griglia di aspirazione tipica per il motore termico che viene sostituita prontamente da un’apertura nei pressi del logo Nissan. Da qui, sbuca il bocchettone per la ricarica che può avvenire in tre modalità differenti. Il frontale cambia aspetto, diventando più tondeggiante.

Autonomia e allestimento camper van

Gli allestimenti a disposizione sono tre. Uno è Van Courier, l’altro è Van Business mentre il terzo è Van Exclusive. Quest’ultimo aggiunge la quinta porta, disposta lateralmente per il carico a richiesta. Se avete scelto Evalia, avete optato per un’auto elettrica che si rivela un mini van super comodo perfetto per ben sette persone.

Il motore? Nissan ha optato per una motorizzazione elettrica dotata di una batteria da 40 KWh, frutto di una sperimentazione riuscita già con la Nissan Leaf. Questo motore sprigiona 109 cv, giunta ad un’autonomia di più del 60% aumentata nel ciclo combinato, ovvero 200 km nel WLTP combinato e 301 in urbano. Un miglioramento incredibile, avvenuto rispetto alla versione dello scroso anno. Per la ricarica rapida basterà un’ora precisa, mentre con la presa domestica di 220 v ci metterà 9 ore.

Minivan elettrico: a quale prezzo?

Per acquistare questo modello elettrico e spazioso, Nissan chiede di listino almeno 31.000 euro per salire in base ovviamente alle migliorie e all’allestimento richiesti.