Nissan Italia e OCTO: le vetture di cortesia sono intelligenti e sostenibili

(Adnkronos) - Nissan punta sulla sostenibilità intelligente, digitalizzando l’intero processo di comodato gratuito della vettura di cortesia al cliente. La gestione e l’assegnazione della vettura di cortesia può avvenire in tempo brevi grazie alla collaborazione con OCTO Telematics.

Tramite l’app Mobilità Promessa Nissan, il cliente tramite smartphone, una volta inseriti i propri dati personali, caricato la patente e il documento di identità, riceve comodamente la vettura in in comodato.

Totale autonomia, tramite smartphone il cliente che si avvale della vettura di cortesia del marchio giapponese, può aprire e sbloccare le portiere, anche da remoto.

Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia, ha dichiarato: “Siamo gli unici sul mercato ad offrire un servizio integrato con vettura di cortesia gratuita in assistenza anche fuori dal periodo di garanzia, oltre al pick up gratuito in caso di emergenza e ad altri servizi. Oggi siamo orgogliosi di annunciare la modernizzazione della nostra flotta al servizio dei nostri clienti che vengono in concessionaria, con un partner all’avanguardia nel settore, come è OCTO”.

Nicola Veratelli, Amministratore delegato di OCTO Group, ha commentato: “La collaborazione con un partner e leader di mercato come Nissan consente ad OCTO, ancora una volta, di continuare a sviluppare soluzioni innovative e d’avanguardia per rendere sempre più smart la mobilità in tutte le sue forme, consapevoli che lo sviluppo economico e sociale si basa anche su un nuovo modello di mobilità connesso, sicuro e sostenibile”.

Quattro punti del nuovo programma Promessa Nissan: Vettura di cortesia gratuita, assistenza stradale gratuita, check-up gratuito e miglior qualità prezzo, con l’applicazione del preventivo di una qualsiasi officina nel raggio di 5 km.