Nissan presenta la terza generazione di Qashqai

·3 minuto per la lettura

Nel 2007 la Nissan inventava il cross over ed oggi, dopo 5 milioni di unita' vendute nel mondo e 340.000 in Italia, viene presentata la terza generazione di Nissan Qashqai. La nuova piattaforma cmf-c migliora le prestazioni di guida e rispetto al modello precedente il peso si riduce di 60 kg rendendo il veicolo piu' leggero e diminuendo le emissioni di CO2. Le portiere ed il cofano sono realizzati in alluminio ed il portellone in materiale composito.

Essendo piu' rigida del 48% ha un miglior comportamento dinamico.

La piattaforma puo' accogliere sia il motore Mh sia il prossimo E-power. Anche il comfort a bordo e' migliorato specialmente per i passeggeri seduti sui sedili posteriori. Le prestazioni e la maneggevolezza risentono delle nuove sospensioni posteriori multi-link, abbinate alle quattro ruote motrici e cerchi da 20" o a ponte torcente in caso di due ruote motrici o cerchi fino a 19".

Maggiore il comfort di guida e la risposta ai comandi dello sterzo che e' piu' preciso e diretto in virtu' della nuova configurazione motorino servosterzo/cremagliera che riduce gli attriti.

La vettura dal look piu' aggressivo rimane compatta, ma cresce lo spazio a bordo. Anche se le proporzioni sono sostanzialmente analoghe al modello precedente, soltanto piu' lunga di 35 mm e piu' larga di 29 mm, il passo maggiorato di 20 mm agevola le sedute cosi' come le portiere che si aprono a quasi 90 gradi. Il nuovo Qashqai e' la prima vettura Nissan in Europa con gamma elettrificata: il motore e' un benzina da 1.3 cc mild hybrid dai bassi consumi, da 140 cv o 158 cv a due o quattro ruote motrici con cambio manuale o Xtronic. Dal 2022 con l'E-power, nuova tecnologia esclusiva Nissan, il motore elettrico muovera' le ruote mentre il motore termico ricarichera' la batteria. Nel motore hr13 alis mild hybrid, conforme allo standard euro 6d-final, invece la batteria ed il motore elettrico assistono il motore a combustione e recuperano energia anche con l'evoluzione del sistema stop e start. Tre le modalita' di guida per affrontare ogni situazione : Standard per il miglior equilibrio tra prestazioni ed efficienza, Eco per contenere i consumi e Sport per una guida piu' reattiva e grintosa.

A queste, nelle versioni a quattro ruote motrici, si aggiungono la Snow, per la guida su fondo ghiacciato o innevato e l'off-road , per i percorsi piu' impegnativi. I sistemi di bordo sono stati affinati ed adesso sono veramente avanzati. Tre sono gli schermi configurabili per la massima sicurezza e interattivita' : il cruscotto digitale da 12,3" con varie configurazioni a secondo della modalita' di guida selezionata, l'head up display da 19,8", il piu' ampio del segmento, e lo schermo touch da 9" compatibile con apple car play e android auto. Le tecnologie di sicurezza e di assistenza alla guida comprendono il nuovo propilot con navi-link di grande ausilio per il conducente in frenata, per regolare l'accelerazione, la lettura segnali stradali e adattamento automatico della velocita', allerta e prevenzione abbandono di corsia, frenata automatica di emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti e frenata automatica di emergenza anche in retromarcia. Nuovo l'airbag centrale che si aggiunge ai due frontali, ai due laterali e due a tendina. Il listino del nuovo Nissan Qashqai prevede sei versioni disponibili in gamma: Visia, Acenta, Business, N-Connecta, Tekna e Tekna + con prezzo di ingresso pari a 25.500 Euro fino ai 42.690 Euro di Tekna + super accessoriata.

(ITALPRESS).

col/tvi/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli