Nissan presenta nuovo Juke, più grande e con design da coupé

Nissan presenta nuovo Juke, più grande e con design da coupé

Milano, 2 set. (askanews) – A quasi 10 anni dal debutto e dopo un milione di unità vendute solo in Europa, Nissan presenta in anteprima assoluta in cinque città europee il nuovo Juke, la vettura che ha dato vita al segmento dei crossover compatti. Più alta, lunga e larga, il nuovo Juke, che condivide grazie all’alleanza con Renault la piattaforma di Clio e Capture, si presenta completamente rinnovato.

La carrozzeria è caratterizzata da linee eleganti e scolpite da coupé, dove spiccano i fari led tondi con segno a Y centrale del frontale, tratto distintivo anche del primo modello, il tetto bi-color e l’ampio spoiler posteriore. Più rifiniti, connessi e spaziosi gli interni, con sedute posteriori comode anche per persone alte e un bagagliaio del 20% più capiente con 422 litri di capacità totale.

Molta la tecnologia a bordo. A partire dai sistemi di assistenza alla guida integrabili con il Nissan ProPilot che assiste il guidatore in fase di accelerazione, sterzata e frenata e l’ultima versione del sistema di infotainment NissanConnect con schermo touch da 8 pollici, WiFi per aggiornamenti over-the air e interfaccia per smartphone. Molto curato anche il sound a bordo, grazie a 8 altoparlanti Bose di cui due nei poggia testa dei sedili anteriori. Altra novità è l’App NissanConnect Services che permette di controllare svariate funzionalità della vettura dal proprio smartphone.

In attesa della versione ibrida, il nuovo Juke rinuncia al diesel e sarà disponibile con un motore mille tre cilindri turbo benzina da 117 CV con 200 Nm di coppia, abbinato a un cambio manuale a 6 rapporti o automatico a doppia frizione DCT a 7 rapporti, con emissioni di Co2 pari a 111 g/km nella versione automatica. Grazie a un selettore è possibile scegliere fra tre modalità di guida Eco, Standard e Sport. Prima della fase di commercializzazione prevista a fine novembre, il nuovo Juke sarà disponibile in una versione one off, full optional con cerchi da 19 prodotta in soli 500 esemplari e denominata N-Design.

Bruno Mattucci, presidente e Ad di Nissan Italia: “Il veicolo viene prodotto a Sunderland, la nostra fabbrica inglese, e in questo momento con la sola motorizzazione a benzina abbiamo settato la produzione per l’Italia intorno ai 5mila esemplari l’anno”.

Il nuovo Juke sarà disponibile in quattro allestimenti con prezzi a partire da 19.600 euro.