Nissan Qashqai con il propulsore e-POWER inventa una nuova frontiera dell’elettrificazione

(Adnkronos) - In collaborazione con Nissan

Il sistema e-POWER prevede tre modalità di guida: Standard, Sport ed Eco. In modalità Standard, l’auto offre accelerazioni brillanti e la frenata rigenerativa è calibrata in modo da simulare il “freno motore” di un tradizionale veicolo a benzina. In modalità Sport, l’accelerazione è ancora più forte e gli intervalli a motore spento sono più brevi, specie nelle situazioni in cui si richiedono alla vettura prestazioni brillanti. In modalità Eco, l’auto risparmia carburante e ottimizza la gestione della batteria, permettendo al guidatore di adottare uno stile di marcia inerziale per ridurre i consumi nella guida in autostrada. (Fotogallery)

Quando si viaggia a bassa velocità, l’energia prodotta va in parte al motore elettrico e in parte alla batteria. Quando quest’ultima è completamente carica, il motore termico si spegne e la macchina procede in modalità 100% elettrica. In caso di forte accelerazione o viaggiando ad alta velocità, l’energia al motore elettrico arriva sia dal motore termico che dalla batteria stessa.

Il nuovo Qashqai con tecnologia e-POWER non solo accelera più rapidamente rispetto all’ibrido tradizionale, ma lo fa a regimi di giri inferiori. Il sistema è quindi molto silenzioso, quasi quanto un veicolo 100% elettrico. La vettura inoltre si avvale del rivoluzionario sistema e-Pedal Step, lo stesso di Nissan LEAF, che consente di gestire il veicolo con un solo pedale.

Questo utilizzo è soprattutto in ambito cittadino e si attiva tramite un apposito pulsante sulla consolle centrale ed è molto utile e comodo nelle situazioni di guida caratterizzate da frequenti variazioni di velocità, evitando così al guidatore di spostare continuamente il piede tra freno e acceleratore.

Quando il pedale dell’acceleratore viene rilasciato, l’e-Pedal Step frena la vettura con una decelerazione che può arrivare fino a 0,2 g, quanto basta per far accendere le luci degli stop. Il sistema riduce la velocità, ma senza arrestare completamente la vettura

Il nuovo sistema e-POWER completa la già vasta gamma di motorizzazioni del modello Qashqai che ricordo è disponibile sul mercato con motori a benzina mild-hybrid da 1,3 litri e potenze che variano tra i 140 o i 158 CV, con trazioni a due o quattro ruote motrici e con cambio manuale a 6 marce o il nuovo Xtronic.

Ultimo ma non ultimo come vantaggio Nissan Qashqai con motorizzazione e- POWER può vantare agevolazioni fiscali, accesso alle aree ZTL nei grandi centri urbani e parcheggio gratuito sulle strisce blu, secondo le diverse disposizioni regionali e locali.

Nissan raggiunge un altro importante riconoscimento ottenendo il massimo risultato da Euro NCAP per il modello Qashqai equipaggiato con il sistema ProPILOT con Navi Link nelle prove di guida assistita. Il sofisticato dispositivo ProPILOT con Navi-Link è stato anche premiato per la chiarezza e la visibilità delle informazioni messe a disposizione del guidatore.

Il guidatore può quindi guidare in piena sicurezza avendo tutti i dati sotto controllo, grazie soprattutto anche alla presenza del’Head-up Display, primo veicolo Nissan in Europa ad essere equipaggiato, con il quale chi guida può controllare velocità, indicazioni del navigatore e limiti di velocità senza distogliere gli occhi dalla strada. Si tratta di un sistema in grado di proiettare sul parabrezza all'interno del campo visivo del conducente, ma anche se questa tecnologia può sembrare una distrazione, gli HUD sono accuratamente progettati per essere quasi invisibili quando non vengono guardati direttamente.

Altra particolarità che caratterizza Nissan Qashqai sono i fari intelligenti che sono capaci di adattare la forma del fascio luminoso alle condizioni del traffico, evitando di abbagliare i veicoli che procedono in senso opposto, strumento assai utile per avere la massima illuminazione della strada. Massima anche la sicurezza mentre si effettua un sorpasso in autostrada magari senza accorgersi che sopraggiunge un altro veicolo, in questo caso il sistema di monitoraggio degli angoli ciechi interviene sullo sterzo della vettura riportando la Qashqai nella corsia originale.

Sotto il cofano della Nissan Qashqai troviamo l’innovativo sistema e-POWER , si tratta di una tecnologia esclusiva Nissan che rappresenta un inedito approccio alla mobilità elettrificata. La propulsione in questo caso è data da un motore 100% elettrico che muove le ruote della vettura e un motore termico che produce invece energia. Il sistema e-POWER offre l’accelerazione brillante, progressiva e lineare tipica dei veicoli elettrici, ma senza però avere la necessità di una ricarica alla spina.

Il motore elettrico sprigiona una potenza di 190 CV con accelerazione brillante e una notevole coppia di 330 Nm ovviamente subito disponibile garantendo piacere di guida tipico di un EV. L'energia elettrica invece necessaria alla trazione elettrica è prodotta a bordo da un raffinato motore turbo benzina tre cilindri da 1,5 litri di 158 CV di potenza, capace di garantire la massima efficienza e rendimento grazie all’innovativa tecnologia con rapporto di compressione variabile. Il sistema non prevede ricarica alla spina e per fare il pieno di energia basta riempire il serbatoio di benzina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli