No della Camera all'uso delle intercettazioni di Sozzani (FI)

Bar

Roma, 18 set. (askanews) - L'aula della Camera, approvando la relazione della deputata leghista Ingrid Bisa, vicepresidente della Giunta per le autorizzazioni, ha negato l'uso delle intercettazioni a carico del deputato di Forza Italia Diego Sozzani. Hanno votato a favore della relazione, quindi contro il via libera all'uso delle intercettazioni, Lega, Pd, Forza Italia e FdI. A favore il M5S. Ad approvare la proposta di negare l'uso delle intercettazioni sono stati 352 deputati, contrari 187, astenuti 2.

Le intercettazioni fanno parte di una indagine per presunti illeciti relativi alla legge sul finanziamento ai partiti e la domanda di utilizzo degli ascolti era stata avanzata dal Gip di Milano, insieme a quella di autorizzazione agli arresti domiciliari del medesimo deputato, richiesta sulla quale l'aula di Montecitorio ha ora avviato la discussione.