No Doubt: la cantante è dislessica

·2 minuto per la lettura
gwen stefani dislessica
gwen stefani dislessica

Gwen Stefani ha scoperto di essere dislessica. La cantante è madre di 3 figli ed è proprio grazie a loro che si è resa conto di avere difficoltà nella lettura e nell’apprendimento. A 51 anni, è riuscita a capire che alcuni problemi che aveva nell’infanzia erano da ricollegare proprio a questa patologia.

Gwen Stefani è dislessica

A ben 51 anni, Gwen Stefani ha scoperto di essere dislessica. La cantante ha raccontato di aver scoperto la patologia grazie ai tre figli: Kingston di 14 anni, Zuma di 12 e Apollo di 6. Aiutandoli nello studio, si è resa conto di avere difficoltà nella lettura e nella comprensione del testo. Ha dichiarato:

“Una cosa che ho scoperto avendo figli è che ho la dislessia, a tutti succede qualcosa e a me è capitato di scoprire di essere dislessica. (…) Sento che molti dei problemi che ho avuto o anche delle decisioni che ho preso per me derivano da questo problema, perché ora i bambini – ovviamente, è tutto genetico – hanno alcuni di quei problemi che avevo anche io”.

Grazie a questa scoperta, Gwen si è resa conto che alcune difficoltà che l’hanno accompagnata nella vita sono da ricollegare proprio alla dislessia. I suoi figli, però, a differenza sua, sono supportati e non hanno alcun problema a scuola. La Stefani, inoltre, ci ha tenuto a sottolineare che nessuno si deve vergognare di avere questa patologia.

“Tutti i nostri cervelli lo fanno, non tutti ragioniamo allo stesso modo, ma quello di chi è dislessico funziona in modi diversi che probabilmente sono un dono che le altre persone non possono fare”.

I figli di Gwen sono nati nel corso del suo primo matrimonio con Gavin Rossdale, finito nel 2015. Dopo la separazione, la cantante dei No Doubt ha incontrato il collega Blake Shleton, che, come annunciato sui social, diventerà suo marito.