No Green Pass Milano, videomaker aggredito

Nel corso della manifestazione No Green Pass di Milano un videomaker della trasmissione Tagadà di La7 è stato aggredito e insultato. In Piazza Duomo l'operatore si è avvicinato ai manifestanti per fare alcune riprese, quando un gruppo di No Green Pass l'ha insultato, gli ha sputato e ha tirato un calcio alla sua videocamera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli