No Tav in corteo a Serravalle Scrivia contro il Terzo Valico

Serravalle Scrivia (Alessandria), 6 ott. (LaPresse) - E' partita da Serravalle Scrivia, in provincia di Alessandria, la marcia contro il progetto del linea ferroviaria ad Alta velocità meglio nota come Terzo valico. La manifestazione, che coprirà un tragitto di circa 5 chilometri, ripercorrendo in senso inverso lo storico corteo del 2006, si concluderà ad Arquata Scrivia. Il progetto del Terzo Valico dei Giovi prevede la realizzazione di 53 chilometri di linea ferroviaria ad alta velocità e alta capacita', di cui 39 in galleria, da Genova a Rivalta Scrivia.

La protesta della popolazione locale si concentra su diversi aspetti. Primo fra tutti la spesa, che dovrebbe ammontare a 115 milioni di euro al chilometro per un totale di 6,2 miliardi di euro. Quindi il rischio ambientale, su cui aleggia il timore, denunciato da comitati e ambientalisti, dell'amianto, nonché di un dissesto idrogeologico e del prosciugamento delle falde acquifere. E poi gli espropri di immobili e terreni, in merito ai quali interverranno dal palco, al termine della marcia, cittadini interessati in prima persona.

Ricerca

Le notizie del giorno