No Tav: perquisizioni e arresti, continua l'accanimento

Red/Sav

Roma, 18 dic. (askanews) - "Continua l'accanimento contro i No Tav. Perquisizioni, arresti, divieti di dimora nei comuni della Valle e obblighi di firma per la marcia del 27 luglio al cantiere sono in corso da questa mattina tra la Valle e Torino". Lo scrivono i No Tav su Facebook in merito all'operazione della polizia scattata questa mattina.