Nobel per la Fisica a francese Haroche e americano Wineland

Stoccolma (Svezia), 9 ott. (LaPresse/AP) - Il premio Nobel per la Fisica è stato assegnato al francese Serge Haroche e allo statunitense David Wineland. Lo ha annunciato l'Accademia reale svedese delle scienze, citando come motivazione i loro "metodi sperimentali innovativi per la misurazione e la manipolazione di singoli sistemi quantistici". Finora il premio in questa categoria è stato assegnato soltanto due volte a donne, nel 1903 a Marie Curie e nel 1963 a Maria Goeppert-Mayer, mentre gli altri 189 vincitori sono uomini.

La prestigiosa onorificenza, fondata dall'industriale svedese Alfred Nobel, fu conferita per la prima volta nel 1901 per medicina, fisica, chimica, letteratura e pace. Successivamente, nel 1968, fu istituito dalla Banca centrale svedese il premio Nobel per l'Economia.

Ieri il premio per la Medicina è stato assegnato al britannico John Gurdon e al giapponese Shinya Yamanaka. Domani sarà annunciato il vincitore del premio per la Chimica, giovedì quello per la Letteratura e venerdì il Nobel per la Pace. Il riconoscimento per l'Economia sarà annunciato il 15 ottobre. Ogni premio è di 8 milioni di corone svedesi; la Fondazione Nobel ha abbassato infatti quest'anno il valore dei premi del 20%, motivando la decisione con la situazione dei mercati finanziari. Tutti i premi saranno consegnati durante una cerimonia che si terrà il 10 dicembre prossimo, giorno dell'anniversario della morte di Nobel nel 1896.

Ricerca

Le notizie del giorno