Noja (Iv): "Su scelta ausili complessi serve modifica legge al passo con tempi"

·1 minuto per la lettura

"Nella scelta degli ausili complessi per le persone con disabilità siamo fermi a un sistema scelto negli anni '90, basato su aggiornamenti periodici, che oggi va superato perché le tecnologie si evolvono rapidamente e impongono aggiornamenti costanti, serve una modifica legislativa". Lo ha detto Lisa Noja, deputata di Italia Viva e membro della Commissione Affari sociali della Camera, intervenendo al webinar 'Ausili complessi e inclusione: le persone al centro nella proposta di Confindustria dispositivi medici'.

"Non è possibile aggiornare la lista degli ausili ogni tot anni - ha spiegato la parlamentare - ma va aggiornata in fieri, a maggior ragione oggi che grazie al Pnrr", il Piano nazionale di ripresa e resilienza, "abbiamo la disponibilità di grandi risorse e possiamo fare sì che si trasformino in una crescita definita".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli