Nokia, At&T e Deutsche Telekom rinunciano al Mobile World Congress

Nokia ha deciso di ritirarsi da Mobile World Congress 2020 "dopo una valutazione completa dei rischi connessi a una situazione in rapido movimento". Si tratta di un colpo potenzialmente fatale per la fiera tecnologica di Barcellona, dopo il forfait di Ericsson, Sony, LG. Secondo indiscrezioni, i prossimi ad aggiungersi alla lista sempre più lunga delle defezioni potrebbero essere At&T e Deutsche Telekom.

"L'obiettivo principale è stato quello di salvaguardare la salute e il benessere dei dipendenti e degli altri, riconoscendo al contempo la responsabilità nei confronti del settore e dei clienti" si legge i una nota di Nokia che "vuole ringraziare la Gsma (l'associazione di produttori che organizza l'evento), i governi di Cina e Spagna e la Generalitat della Catalogna".